Utilizzo di polimeri come carrier di prodotti per la difesa di specie orticole - Pontecagnano 13 dicembre 2017

 

Convegno Utilizzo di polimeri come carrier di prodotti per la difesa di specie orticole - Pontecagnano 13 dicembre 2017

La costante e crescente attenzione che l’Organizzazione Mondiale della Sanità rivolge alla salubrità dei prodotti agro-alimentari, è sostenuta dai dati sui danni causati da cibo e prodotti contaminati per il largo, e in molti casi, ingiustificato uso di prodotti fitoiatrici in agricoltura.

L’attività del progetto MAReA ha messo a punto un nuovo materiale di natura liquida, biodegradabile, a base di polisaccaridi naturali, che, nebulizzato sulla pianta o sul terreno, rilascia gradatamente ed in maniera controllata i principi fitoterapici, senza ricorrere ad applicazioni multiple, con evidenti effetti positivi sull’ambiente, sugli operatori agricoli e sui consumatori finali.

Questi polimeri, inoltre, migliorano l’efficacia dei protocolli di difesa delle colture e consentono alle aziende agricole di rispondere alle esigenze della Grande Distribuzione Organizzata, italiana ed estera, che ogni anno impone la riduzione del numero di trattamenti e di principi fitoterapici utilizzabili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

M.A.R.EA SCARL

MAReA è una Società Consortile costituita da Centri di Ricerca Pubblici e qualificate imprese industriali, capofila di un più vasto raggruppamento di Imprese, tutte operanti nei settori dei Materiali avanzati, delle Biotecnologie e dell’Agroindustria.

Continua a leggere...